skip to Main Content
Consigli Per La Sicurezza Elettrica

Consigli per la sicurezza elettrica

Rimanere al sicuro quando si ha a che fare con l’elettricità a casa è importante. Come proprietario di una casa, ci sono alcune cose che dobbiamo capire riguardo al nostro sistema elettrico. I problemi elettrici possono comportare gravi rischi per la salute e la sicurezza se lasciati incustoditi. La maggior parte degli incidenti legati all’elettricità che si verificano a casa sono dovuti a una mancanza di conoscenza della sicurezza elettrica.

La capacità di identificare problemi elettrici che non sono molto evidenti per l’osservatore occasionale prima che possano causare alcuni problemi in casa è un’abilità importante che ogni proprietario di casa dovrebbe avere. I professionisti di Elettricista Firenze forniscono 5 consigli sulla sicurezza elettrica che i proprietari di casa devono conoscere per prevenire incidenti ed evitare problemi importanti nella vostra casa.

5 consigli sulla sicurezza elettrica

1.Conosci l’età della tua casa

Per motivi di sicurezza, devi tenere traccia di quanti anni ha la tua casa. Se hai una casa più vecchia, il tuo impianto elettrico potrebbe non essere in grado di gestire le esigenze della vita moderna. È meglio programmare un’ispezione generale del cablaggio e dei circuiti per valutare le condizioni della tua casa. Scopri se l’impianto elettrico della tua casa è aggiornato, assicurati di avere un’ispezione di sicurezza professionale almeno una volta all’anno.

2.Scopri come spegnere l’alimentazione

Potrebbe essere necessario spegnere l’alimentazione se si notano segni di un problema elettrico di cablaggio. Devi farlo anche se stai facendo alcuni miglioramenti alla casa che coinvolgono i collegamenti elettrici.

Per spegnere l’intera casa, sposta l’interruttore automatico nella parte superiore del quadro elettrico principale. Se è necessario interrompere l’elettricità solo per alcune parti della casa, disattivare gli interruttori di derivazione. Stai usando una vecchia scatola dei fusibili, tira l’interruttore ed estrai il blocco dei fusibili. Se stai spegnendo una parte specifica della casa, svita alcuni fusibili. Se non sei sicuro di quale interruttore controlla le tue stanze, spegni l’alimentazione a tutta la casa.

3.Evitare di utilizzare prolunghe per lunghi periodi

Le prolunghe non sono progettate per essere una presa elettrica permanente e non devono essere utilizzate per aumentare il numero di spine per presa. Le estensioni danno maggiore lunghezza al tuo apparecchio se non è abbastanza vicino. Dovrebbe essere solo per uso temporaneo. Se hai costantemente bisogno di utilizzare una prolunga in una stanza, procurati una presa multipla o una barra di alimentazione adeguata o è meglio chiamare un elettricista professionista per installare una presa elettrica.

4.A prova di bambino i tuoi punti vendita

I bambini sono sempre curiosi e gli outlet sono il posto perfetto per infilare le cose e farsi male. Se hai bambini piccoli, metti un cappuccio di sicurezza antimanomissione su tutte le prese elettriche inutilizzate. Legare tutti i cavi allentati e metterli fuori dalla portata dei bambini per evitare che si tirino. Esistono diversi coperchi per le prese, ma troviamo il tipo a molla che copre automaticamente la presa al meglio. Puoi anche prevenire gli urti disponendo i tuoi mobili in modo da bloccare le prese alla vista.

5.Senti i tuoi punti vendita

È buona norma appoggiare la mano sulle varie prese di casa. Prese calde o calde indicano che ci sono problemi. Una presa calda è un segnale che potrebbe verificarsi una situazione elettrica pericolosa, incluso il sovraccarico, il cablaggio non è conforme al codice, il cablaggio potrebbe fondersi o il filo potrebbe essere allentato. Inoltre, controlla se la tua presa non può contenere una spina, o se la presa è allentata sul muro. Chiama un elettricista di emergenza per sostituire eventuali prese a due punte con nuove prese a tre punte per una maggiore sicurezza della tua casa. Chiama Pronto Intervento Elettricista Firenze.

Back To Top